Sito Ufficiale
Home Page   |    Contatti
Photogallery
Video Gallery
Nessun video presente
Vuoi essere sempre aggiornato su news, eventi ed iniziative? Aderisci alla Newsletter.
Iscriviti ora

Comunicati Stampa » Dettaglio

12/05/2010

SALENTO: RIA (UDC), BAROCCO LECCESE E' PATRIMONIO ARTISTICO DA TUTELARE. PROPOSTA DI LEGGE DEL DEPUTATO CENTRISTA

Roma, 12 MAG – Approda alla Camera una proposta di legge per la conservazione e il restauro del patrimonio artistico barocco dei comuni di Lecce, Casarano, Copertino, Galatina, Gallipoli, Maglie, Matino, Nardò, Otranto e Tricase.
“E’ un intervento che promuove un reale recupero e un’effettiva protezione del patrimonio artistico barocco della città di Lecce e dei comuni del cosiddetto “barocco minore”. È quanto dichiara il deputato salentino dell'Unione di Centro Lorenzo Ria, primo firmatario della proposta di legge.

“Non è la prima volta che il Parlamento affronta il recupero del barocco leccese: già la legge 291/2003 per la costituzione della Società per lo sviluppo dell’arte, della cultura e dello spettacolo – Arcus Spa aveva disposto il finanziamento complessivo di 7milioni e 740mila euro, fondi ormai esauritisi e che non hanno comunque consentito di completare l’opera di risanamento degli insediamenti interessati”, continua Ria.

“L’obiettivo, dunque, della mia proposta è quello di attivare tutti gli strumenti adeguati a proseguire nella tutela di un patrimonio di eccezionale valore artistico – candidato a essere incluso nella lista del Patrimonio mondiale dell’Unesco – che costituisce una delle più significative attrattive artistico-culturali del Mezzogiorno. Tutto ciò attraverso uno stanziamento di 15 milioni di euro per il periodo 2010-2012 al fine di provvedere alle necessità più impellenti”.

“Mi fa piacere che gli On. Lazzari del Pdl e Bellanova del Pd abbiano voluto sottoscrivere la proposta: daremo un segnale bipartisan a difesa del Salento, così come fu per l’approvazione della precedente legge, risultato di un’azione congiunta delle Senatrici Poli Bortone e Manieri”, conclude Ria. “Auspico che la maggioranza in Parlamento dimostri la stessa sensibilità nei confronti del patrimonio artistico italiano, anche nell’ottica di incrementare il turismo soprattutto nel Mezzogiorno del Paese”.
 

venerdì 23
AGOSTO 2019
ORE 15.35
Agenda Appuntamenti AGO 2019
Vedi Altri »
Interventi AGO 2019
sabato 26 gennaio 2013
Sintesi del lavoro svolto in Parlamento e sul territorio dall'On. Lorenzo Ria durante la XVI Legislatura
mercoledì 28 novembre 2012
ENORMI BENEFICI DAL TRAMONTO DEI CAMPANILI
giovedì 13 settembre 2012
Domande poste al Ministro della Giustizia Prof. Avv. Paola Severino Di Benedetto
Vedi Altri »