Sito Ufficiale
Home Page   |    Contatti
Photogallery
Video Gallery
Nessun video presente
Vuoi essere sempre aggiornato su news, eventi ed iniziative? Aderisci alla Newsletter.
Iscriviti ora

Biografia

LA FAMIGLIA

Sono nato a Taviano, in provincia di Lecce, il 17 maggio 1954, in una famiglia cattolica. Sono il primo di cinque fratelli. Ho quattro figli: da un primo matrimonio sono nati Emanuele, Massimo e Giovanna. Dall’attuale matrimonio con Ada Fiore è nato Davide.  

LA PROFESSIONE

Nel 1976 ho conseguito la Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bari. Nel maggio del 1979 ho conseguito l’abilitazione alla professione forense, che ho esercitato soprattutto nel campo del diritto amministrativo. Nel 1995, però, in seguito alla mia elezione alla Presidenza della Provincia di Lecce, ho deciso di sospendere l’attività professionale, al fine di evitare di incorrere in conflitti di interesse, scegliendo quindi di dedicarmi interamente all’impegno nelle istituzioni.

LA VITA NELLA SOCIETÀ

Negli anni dell’adolescenza e della giovinezza ho sempre declinato il mio impegno in attività sociali e parrocchiali: ho militato nell’Azione Cattolica Italiana e, nel 1973, sono stato eletto Presidente parrocchiale. Fin dal 1972 sono donatore volontario di sangue e aderisco alla FIDAS.

Ho sempre coltivato l’amore per lo sport: a 17 anni sono stato presidente e giocatore di una squadra di calcio (intitolata a John Kennedy); sono stato arbitro interregionale di calcio e oggi pratico un’intensa attività podistica, partecipando a competizioni di carattere nazionale ed internazionale. Nel novembre 2009, tra l’altro, ho corso la maratona di New York.

LA POLITICA

Ho iniziato ad amare la politica che ero ancora giovanissimo, con mio padre Armando. Lui era insegnante, impegnato nella vita cittadina e nel volontariato. La mia prima iscrizione alla Democrazia Cristiana risale al gennaio 1971. Nel 1975 risultai il quarto degli eletti nella lista della DC per le elezioni comunali a Taviano e fui nominato Assessore alle Politiche Giovanili. 

Grazie all’affetto e alla stima dei miei concittadini, sono stato Sindaco di Taviano dall’agosto del 1980 all’aprile del 1997. Sono rimasto ininterrottamente in Consiglio Comunale, nella mia Città, dal 1975 al 2001.

Nel febbraio del 1994 sono stato candidato alle elezioni politiche nel mio collegio (Gallipoli – Casarano) per il Partito Popolare, nella lista di Martinazzoli e di Segni “Patto per l’Italia”. Sfiorai l’elezione raggiungendo il risultato del 31% dei suffragi. Nel collegio risultò eletto Massimo D’Alema con la percentuale del 33%.

Dopo le elezioni politiche, nell’aprile ‘94, ho ricoperto anche l’incarico di Commissario provinciale del PPI. Nel 1995 è arrivata la candidatura e l’elezione a Presidente della Provincia di Lecce nella coalizione di centro-sinistra e, nel 1999, il rinnovo del mandato.

Il 15 dicembre del 1999 sono stato eletto Presidente dell’Unione delle Province d’Italia.

In seguito allo scioglimento del Partito Popolare, nel 2002 ho aderito alla Margherita ed ho fatto parte del direttivo dell'Assemblea federale.

Nell’ottobre del 2004, alle elezioni suppletive per il collegio Gallipoli-Casarano sono stato eletto Deputato della Repubblica Italiana, con una percentuale del 60% pari ad oltre 30.500 voti. Nel luglio del 2007, in qualità di primo dei non eletti in Puglia, sono subentrato nel seggio al Senato.

Nella XVI Legislatura sono stato eletto alla Camera dei Deputati. Nella mia esperienza in Parlamento ho fatto parte della Commissione Agricoltura, della Commissione Finanze, della Giunta per le autorizzazioni, della Commissione parlamentare per le questioni regionali e del Comitato parlamentare per i procedimenti di accusa.

Attualmente sono membro della Commissione Giustizia alla Camera, nella quale ho avuto modo di seguire appassionatamente l’animata dialettica sulla materia. In questa sede ho affrontato tutto il percorso di riforma del sistema – giustizia che è in corso da alcuni anni in Italia, partecipando costantemente al dibattito con proposte di legge, emendamenti ai testi in esame, interventi in Aula e in Commissione.

Da parlamentare ho partecipato alla nascita del Partito Democratico e ne sono stato socio fondatore, ma ho deciso di uscirne per aver assistito al progressivo venir meno delle ragioni e degli obiettivi per cui questo nuovo partito era nato. Nel settembre 2009 ho aderito al gruppo parlamentare dell’Udc, con l’intenzione di partecipare alla Costituente di Centro e alla realizzazione del Partito della Nazione; progetti che, in realtà, non hanno mai visto la luce. Nel novembre 2012, pertanto, ho aderito al gruppo misto, ho sostenuto Pierluigi Bersani alle primarie del centrosinistra e sono candidato alla Camera nella lista Centro Democratico per Bersani Presidente.

Nel 2012, inoltre, mi sono impegnato nuovamente nelle istituzioni locali, anche al fine di promuovere l’ambizioso progetto di fusione dei Comuni di Alliste-Felline, Melissano, Racale e Taviano (in provincia di Lecce), idea di fusione in cui credo molto, che dovrà rappresentare una delle direttrici di riforma negli anni a venire e che continuo a perseguire attraverso il mio ruolo di Consigliere Comunale nella Città di Racale.



lunedì 11
DICEMBRE 2017
ORE 02.36
Agenda Appuntamenti DIC 2017
Vedi Altri »
Interventi DIC 2017
sabato 26 gennaio 2013
Sintesi del lavoro svolto in Parlamento e sul territorio dall'On. Lorenzo Ria durante la XVI Legislatura
mercoledì 28 novembre 2012
ENORMI BENEFICI DAL TRAMONTO DEI CAMPANILI
giovedì 13 settembre 2012
Domande poste al Ministro della Giustizia Prof. Avv. Paola Severino Di Benedetto
Vedi Altri »